Riprendere a scrivere...

Pubblicato il da vocelibera2011

http://lotonline.altervista.org/phpThumb.php.jpgRiprendere a scrivere non è facile. In realtà non ho mai abbandonato la scrittura, da quella primavera del 2007 in cui presi coraggio e tastiera per dare voce a pensieri, riflessioni, sentimenti, impressioni. Da due anni, però, non scrivevo più per un "pubblico".

 

Non è importante ripercorrere qui le vicende che mi hanno spinta a chiudere il blog personale che scrivevo allora e ad interrompere qualunque rapporto con i blog "a più mani" con cui collaboravo. Sta di fatto che scrivere, da allora, non è stato più lo stesso. Scrivere senza condividere, senza ricevere un riscontro (anche critico, naturalmente), senza confrontarmi con altri, senza avere la possibilità di apprendere dall'esperienza altrui... mi sembra del tutto insensato. È come se le idee girassero a vuoto intorno a se stesse, restando indefinite e inutili.

 

Mi appare lontanissima quella stagione, tra il 2007 e il 2009, quando ero riuscita a ritagliarmi uno spazio, piccolo ma di tutto rispetto, nel grande mare di internet. Quando trascorrevo ore in dibattiti e discussioni, anche accesi ma sempre stimolanti: offrivo spunti di riflessione e ancora più numerosi ne ricevevo.

Ora credo davvero di aver ritrovato la grinta e la passione di allora. Purtroppo mi mancano i mezzi divulgativi di quel tempo, ma mi piacerebbe tornare a condividere interessi e riflessioni sulla letteratura, il cinema, la politica, l'attualità.

 

Le mie dita non scorrono sulla tastiera con piena disinvoltura, perché in questi due anni hanno scritto poco e senza entusiasmo. Ma intendo ricominciare. Per ora ho rielaborato alcune recensioni composte negli ultimi sei mesi e un pezzo del 2007 a cui resto a tutt'oggi molto legata. Spero di continuare a produrre e in forma sempre migliore e di trovare interlocutori numerosi.

Con tag personali

Commenta il post